M5S CREAZZO MOZIONE COMUNE CASA DI VETRO

Al Sindaco di Creazzo
Al Presidente del Consiglio Comunale
di Creazzo

MOZIONE: “TRASPARENZA ON LINE – COMUNE CASA DI VETRO”

Premesso che:

  • La normativa nazionale ha imposto alle amministrazioni pubbliche comportamenti di trasparenza, avvalendosi della pubblicazione sui propri siti web, in particolare attraverso il Decreto legislativo NR. 33 del 14 marzo 2013 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”;
  • l’art.1 comma 1) del citato D.Lgs così enuclea “La trasparenza è intesa come accessibilità totale delle informazioni concernenti l’organizzazione e l’attività delle pubbliche amministrazioni, allo scopo di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull’utilizzo delle risorse pubbliche;
  • si da atto che nel sito del Comune è presente una sezione denominata “Amministrazione trasparente”;
  • detta sezione appare insufficiente al raggiungimento degli obiettivi e non conforme alle norme sopra indicate;
  • nel sito http://www.magellanopa.it/bussola/page.aspx?s=verifica-dlgs-33-2013&qs=i%2fIwZsp5t0Z%2fqJNdz1eumw%3d%3d del Governo Italiano – Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Comune di Creazzo è stato monitorato il giorno 19/10/2014 alle ore 0,40 con seguente risultato:

“Numero indicatori soddisfatti: Nessuno su 66”

  • è necessario applicare per esteso il citato D.Lgs in particolare:

PUBBLICARE:

  1. i curricula formativi e professionali del Sindaco e degli assessori;
  2. gli stipendi di Sindaco e degli Assessori e dei consiglieri al lordo delle ritenute ed imposte e meglio il costo complessivo per tutti i versamenti previdenziali e di altra natura che determinano il costo complessivo a carico dell’Amministrazione;
  3. l’elenco dei rimborsi e benefit quali rimborsi per viaggi, disponibilità, eventuale, di carte di credito o di debito o di altra natura, strumenti informatici e di telefonia ove fossero dati in comodato d’uso al personale e a politici;
  4. le consulenze attive, ove ve ne fossero, e gli esiti delle consulenze terminate”;
  5. e quanto altro necessario per l’applicazione integrale del sopraindicato D.Lgs

Considerato che:

nel sito sopra indicato si legge questa informazione:

“Avviso Importante”

Si ricorda a tutte le pubbliche amministrazioni che, oltre a strutturare le sezioni così come richiesto dall’allegato A al Dlgs.33/2013, occorre inserire i contenuti così come richiesto dalla norma.

Il Dipartimento e l’Ispettorato procederanno ad un controllo analitico sulle pubblicazioni e segnaleranno le inadempienze, che la bussola non può automaticamente verificare, agli organi competenti.

Ritenuto che:

  • sia necessario che l’Amministrazione si adegui a livelli di “trasparenza” previsto dalle norme vigenti.

Tutto ciò premesso

Il Consiglio Comunale da mandato al Sindaco e alla Giunta:

  • di attivarsi verso i responsabili preposti affinché il sito Web del Comune siano inseriti i dati sopraindicati e tutti i dati richiesti per il rispetto della legge indicata in premessa;
  • di dare mandato al responsabile del servizio verificare le motivazioni per le quali il monitoraggio effettuato dal Ministero nella data sopra indicata ha dato il risultato sopra riportato;
  • di dare disposizioni affinché attraverso il sito indicato il sito web Comune si adegui alle caratteristiche necessarie e sia strutturato come previsto dall’allegato A) del D.Lgs e si procedere all’attivazione del logo “La Bussola della trasparenza” ;
  • di informare entro il 31 dicembre p.v. il Consiglio Comunale sullo stato di attuazione della presente mozione.

Il Consigliere Comunale Portavoce
Movimento 5 Stelle Creazzo
Roberto Bosco
Creazzo, 24 novembre 2014.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *