M5S CREAZZO MOZIONE IL “PANE SOSPESO” A CREAZZO.

Al Sindaco di Creazzo
Al Presidente del Consiglio Comunale
di Creazzo

MOZIONE IL “PANE SOSPESO” A CREAZZO.

Premesso che

la crisi economica che ha colpito il nostro paese, non lasciando indenne nemmeno Creazzo, sta togliendo dignità a chi non ha nemmeno la possibilità di comprare beni di prima necessità.

Considerato che

la tradizionale generosità dei nostri cittadini potrebbe favorire la pratica del “pane sospeso”, cioè acquistare pane per donarlo a chi ne ha bisogno, lasciandolo “in sospeso” per chi lo potrà ritirare riservatamente chiedendolo al personale della panetteria interessata;
­ il “pane sospeso”, un’iniziativa che si sta diffondendo in molte città e in molti comuni in Italia (ricalcando l’idea del “caffè’ sospeso”, tradizione dei bar di Napoli dove il cliente paga due caffè consumandone uno e destinando l’altro a chi verrà dopo e che non può permettersi di pagarlo), eviterebbe quel senso di disagio e senz’altro di imbarazzo che inevitabilmente avverte chi sta davanti ai classici luoghi “di carità”, conservando così quel senso di dignità che ogni cittadino ha il diritto di avere.

Si impegna Sindaco e Giunta

­ a raccogliere le adesioni delle panetterie che intendano appoggiare l’iniziativa “il pane sospeso a Creazzo”;

­ a pubblicizzare sul sito del Comune l’elenco delle rivendite aderenti, le quali devono assicurare discrezione e delicatezza nell’adempiere al compito di fungere da tramite tra donante e donatore;

­ a contattare e coinvolgere le scuole cittadine (elementari e medie) affinché gli studenti partecipino all’iniziativa, esempio di valori da diffondere come la solidarietà e l’assistenza ai meno fortunati, impegnandoli a sviluppare un logo idoneo a pubblicizzare la proposta;

­ a pubblicizzare, con semplicità e chiarezza, le modalità dell’operazione “il pane sospeso a Creazzo”, anche mediante la richiesta di collaborazione con la stampa locale e con la fornitura di locandine da affiggere sulle vetrine delle panetterie ed affini aderenti in modo che chi non ha accesso ad internet ed alla stampa sappia di tale iniziativa.

 

Il Consigliere Comunale Portavoce
Movimento 5 Stelle Creazzo
Roberto Bosco
Creazzo, 27 agosto 2016.