M5S CREAZZO INTERROGAZIONE INQUINAMENTO ATMOSFERICO

Gruppo di Cittadini con il simbolo M5S per Creazzo

Al Sindaco di Creazzo
Al Presidente del Consiglio Comunale
di Creazzo

INTERROGAZIONE: “INQUINAMENTO ATMOSFERICO TERRITORIO DI CREAZZO: SR 11 E TERRITORIO PIANEGGIANTE”.

Preso atto che:

il Sindaco è responsabile, assieme al Consiglio Comunale, della condizione di salute della popolazione del suo territorio. I compiti del Sindaco sono quindi ampi: sia conoscere lo stato di salute della popolazione che prendere provvedimenti se le condizioni ambientali non sono conformi alle norme di legge;

  • l’articolo 50, comma 5°, D.Lgs. 267/2000 si collega con l’articolo 54 del D.Lgs. 267/2000 il quale al comma 2° dispone che il Sindaco, nella qualità di ufficiale del Governo, può adottare provvedimenti contingibili ed urgenti con lo scopo, la finalità di reprimere e prevenire pericoli che minacciano la pubblica incolumità;
  • nel PIANO DI ASSETTO DEL TERRITORIO (PAT) approvato ai sensi dell’art. 15 L.R.11 del 2004 il 12 Giugno 2013, nel quadro conoscitivo così si legge” Le fonti maggiormente responsabili delle emissioni stimate per il comune di Creazzo sono riconducibili al traffico veicolare ed al riscaldamento degli edifici civili. Ciò è dovuto principalmente alla forte urbanizzazione della parte pianeggiante del comune e alla congestione viabilistica dovuta alla vicinanza con Vicenza, in particolare lungo la SR 11, dove le emissioni medie di PM10 nelle ore di punta (8.00 – 9.00 e 18.00.19.00) sono molto elevate, intorno ai 200 g/km con concentrazioni che possono raggiungere anche i 300 g/km.;
  • Il Comune di Creazzo a seguito della nuova zonizzazione del territorio regionale (DGR n. 3195/2006), che ha superato la precedente classificazione preliminare del 2003, per la sua posizione rispetto Vicenza, è stato inserito in ZONA A1 Agglomerato a maggior rischio di inquinamento atmosferico (area caratterizzata dal superamento dei valori limite, aumentati del margine di tolleranza, o delle soglie di allarme per specifici inquinanti). Gli inquinanti atmosferici più critici sono rappresentati dalle polveri sottili e ozono, tipici inquinanti del contesto urbano;

Tutto ciò premesso il sottoscritto

CHIEDE

  1. Se l’Amministrazione Comunale è in possesso di dati recenti relativi all’inquinamento atmosferico (polveri Pm10 , e Pm 2,5 ed altro) riguardante il territorio di Creazzo e in particolare lungo la Sr 11 e la parte pianeggiante del territorio stesso;
  2. Se si, quali siano i dati emersi, e se questi risultano inferiori o superiori a quelli sopracitati;
  3. Se non si ritenga, in caso di assenza di dati recenti, di richiedere agli organi competenti il monitoraggio della qualità dell’aria, con l’ausilio di centraline mobili, al fine di consentire all’Amministrazione di porre in atto tutte le procedure necessarie per la salvaguardia della salute dei cittadini;
  4. se non si ritenga di concludere e rendere operativo il piano del traffico: dal sito del Comune risulta ancora in fase di analisi dal 25 maggio 2010.

 

Il Consigliere Comunale Portavoce
Movimento 5 Stelle Creazzo
Roberto Bosco
Creazzo, 9 dicembre 2014.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *